Come ricavano soldi i musicisti online?

Mentre Biagio Antonacci spara dichiarazioni ridicole e non capisco perchè si preoccupi più di tanto visto che Maroni lo ha già preceduto, segnalo questa grafica su come fanno i soldi i musicisti online e che porta a ragionamenti meno semplicistici.

Nei numeri sono escluse le royalty per i diritti dei brani trasmessi in pubblico. Recentemente una copiosa associazione di cantautori si è lamentata delle poche revenue sviluppate da Spotify nella musica trasmessa via streaming: ad esempio in più di 5 mesi con circa 1 milione di ascolti, Poker Face di Lady Gaga ha ricavato all’artista soltanto 167$.

selling musicisti fanno soldi

L’Internet advertising vola nel Regno Unito

In UK, nei primi sei mesi dell’anno sono stati spesi 1,7 miliardi di sterline nell’internet advertising con un incremento del 4,6%. Si spendono cioè più soldi nella pubblicità su Internet che in quella dedicata al settore televisivo: l’IAB stima inoltre che il settore del video advertising aumenterà del 300% di anno in anno.
Questi dati sono relativi al Regno Unito, l’unica economia che, insieme alla Danimaca, ha aumentato gli investimenti nella pubblicità online tanto da superare quella del media TV.

Ed in Italia, bisognerà aspettare ancora almeno un salto generazionale affinchè avvenga questo sorpasso?