Da Tienanmen alla Val di Susa

Nudo e con i poliziotti di fronte dicevo qualche tempo fa. Questa è una foto degli scontri NO Tav in Val di Susa, l’accostamento è volutamente provocatorio. Non mi sono fatto ancora una posizione ben precisa e non credo che me la farò facilmente perchè in questo caso è difficile stare da una parte o dall’altra. E però auspicherei almeno che non si usasse mai la violenza (da qualsiasi parte la si veda) quando bisogna decidere su questioni delicate (in cui entrano in gioco il progresso e l’ambiente) in un Paese che dovrebbe essere civile e democratico.

Foto: ©LaPresse