La magia della Realtà Aumentata di Marco Tempest

Dopo aver usato i dispositivi touchscreen Marco Tempest in questo video usa la magia nella Realtà Aumentata tornata alla ribalta con il Project Glass di Google. Sono sempre stato convinto e quando l’ho trovata utile ho sempre provato a proporre l’augmented reality qui al Sud ma non ci sono mai riuscito.

Tornando a Tempest se dovessi fare un evento per mostrare le potenzialità dell’AR o avere un effetto WOW! dal pubblico è il primo che inviterei. E tu?

Campovolo 2.0

Giuro che non è un pesce d’Aprile. All’inizio del video ho pensato: wow, che figata, un cantante (italiano) che usa la realtà aumentata!
E invece no. Questo non è rock’n’roll, non è puzza di piscio, gocce di fango, stanchezza cronica, sesso promiscuo e frettoloso. Ci manca solo la piscina nel Campovolo 2.0 di Ligabue:

E la musica? Chissenefrega! Il Liga brand è più forte di tutto e spacca, quello si. La musica un bel po’ meno.