128 battute: il concorso di microletteratura di Feltrinelli attraverso Twitter

concorso feltrinelli twitter 128 battute

Bravi quelli di Feltrinelli che stanno facendo un bel lavoro sul Web a partire dal concorso di microletteratura 128 battute:

Partecipare è semplice. A partire dal 9 novembre 2009, fino al 14 febbraio 2010, invia al profilo www.twitter.com/128battute un aforisma, una storia, una freddura, un proverbio, una poesia….insomma tutto quello che riesci pensare, iniziare e finire in solo 128 battute.
Come si fa a mandare un microracconto a www.twitter.com/128battute? Il processo è semplice e gratuito. Hai tre alternative:

Scrivi un twit dal tuo profilo nello spazio What Are you doing che inizi con @128 battute
(es. @128 battute L’unica cosa che valga la pena di fare, oggi, è l’essere moderni). Nel conteggio delle 128 battute non è contata l’intestazione @128 battute;
Invia un messaggio diretto al profilo www.twitter.com/128battute senza superare il tetto delle 128 battute;
Invia una mail a 128battute@lafeltrinelli.it specificando nell’intestazione il nome o il nick dell’autore.

I 128 microracconti più originali saranno selezionati dalla giuria di la Feltrinelli e pubblicati in un volume distribuito a partire dal 21 marzo nei punti vendita la Feltrinelli e RicordiMediaStores di: Milano, Torino, Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Palermo.
I primi 5 racconti saranno inoltre
premiati con un buono di 100 euro, così ripartiti: 50 euro da spendere nei punti vendita la Feltrinelli e RicordiMediaStores, e 50 euro da spendere sul sito LaFeltrinelli.it.

L’idea di “fare” letteratura attraverso Twitter non è originalissima ma credo che in Italia sia un’iniziativa innovativa. Partecipiamo? Inviami le tue segnalazioni!