E’ morto Steve Jobs

Non potevo non salutare Jobs. Apple lo fa con una pagina commemorativa e una email in cui inviare ricordi. L’immagine sopra sta facendo il giro del web: Google ricorda Jobs in homepage con un link diretto ad Apple.com, Wired ha addirittura cambiato completamente l’homepage per dedicarla a Jobs, non c’è nessun annuncio pubblitario.

Non mi stupirebbe se Cupertino fosse invasa da persone come accadde per John Lennon. In fondo anche Jobs è stato artefice del suo destino fin dove ha potuto e dunque non ci resta che imparare dalla storia della sua vita.

[UPDATE - AGGIORNAMENTO 7 Ottobre]

- Vedo solo ora che Wozniak, co-fondatore di Apple e compagno di avventura di Jobs, fa lo stesso mio paragone con John Lennon.

- Tra qualche anno molti ricorderanno la copertina del New Yorker

email