Sitemap per le immagini: quando conviene?

Cosa sarebbe il web senza immagini? Prova ad aprire una pagina qualsiasi con SEO Browser e te ne renderai conto: diventano una risorsa fondamentale anche per gli utenti in quanto grazie a queste possono avere un’immediata sensazione dell’argomento di un sito web.

Dal lato di chi raccoglie tutte queste informazioni diventano fondamentali realizzare buone sitemap in quanto aiutano i motori di ricerca a ricostruire i siti web ed il collegamento tra una pagina e l’altra anche quando i link sono fatti male.
Sfruttando una estensione del protocollo Sitemap, qualche tempo fa Google ha deciso di aggiungere le immagini alle sitemap integrando così la possibilità di notificare al suo motore tutte le immagini di un sito web. Se vuoi saperne di più leggi le linee guida che indicano quale codice usare e quali tag aggiungere per descrivere le immagini (c’è anche la geo localizzazione).

Questa funzione potrebbe rivelarsi utile per tutti quei siti che caricano le immagini dinamicamente, tramite Javavascript/Ajax ad esempio oppure per le pagine che contengono molti riferimenti alle immagini. Ciò che ti chiedo è: quando e se conviene veramente aggiungere tutte (o solo alcune) le immagini alla sitemap?

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me