Si, la vita è tutta un Leaks

OpenLeaks 101 from openleaks on Vimeo.

Daniel Domscheit-Berg era il braccio destro di Julian Assange all’inizio di Wikileaks. Ora ha lanciato il suo OpenLeaks, www.openleaks.org, un organo che dichiara di non avere più alcun legame con Wikileaks. Il compito di OpenLeaks non sarà quello di pubblicare documenti segreti ma aiutare organizzazioni no-profit e di stampa ad accedere ai file dei whistleblowers in virtù di santa Transparenza.

Il New York Times sta pensando ad un suo interno wikileaks mentre Al Jazeera ha lanciato nei giorni scorsi Transparency Unit riguardo soprattutto i temi del Medio Oriente e la questione Palestinese. Non sarebbe più sensato e corretto fare del buon giornalismo investigativo? Se i media e gli editori non possono spingersi oltre il confine della menzogna e delle mezze verità avremo sempre bisogno di un un oracolo che ci racconti che la vita è tutto un leaks?

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me