Shut Down Day

Tempo fa lanciai una provocazione: se ci trovassimo senza connessione Internet cosa faremmo?.
Il 24 marzo è possibile fare un passo in avanti ed abbandonare anche il PC: è lo Shutdown Day.
Il sito web propone a tutti di tenere spento per 24 ore il proprio computer e suggerisce anche alcuni passi per prepararsi all’assenza oltre che un video ironico su eventuali usi alternativi dei notebook.
Il forum è pieno di commenti, alcuni positivi altri che spiegano perchè non aderiranno mentre il blog segnala gli sviluppi del sito web come la traduzione in molte lingue.
Finora hanno accettato 51512 persone ed 8048 hanno rifiutato: tenendo conto che il 24 è Sabato e che nel weekend spesso i PC sono spenti e gli utenti si collegano meno alla Rete, aderirai anche tu a questa iniziativa ? Non la trovo poi così sciocca e soltanto “virale“.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

5 thoughts on “Shut Down Day”

  1. Mmmm… io il sabato lavoro, e quindi per forza di cose dovrò avere il PC acceso.
    … e sinceramente, anche se non avessi lavorato, difficilmente sarei riuscito a stare senza controllare la posta, scrivere sul blog e fare tutte quelle cose che normalmente fa chi lavora con i computer… :)

  2. Io non so se terrò o meno il pc spento sabato, più che altro perché potrei banalmente dimenticarmi di questa “ricorrenza”, ma trovo l’iniziativa molto simpatica (per non parlare del video promozionale :-P ) e quantomai giusta nel suo intento, quello di ricordarci che non dobbiamo essere TOTALMENTE dipendenti da nessuno strumento tecnologico e che è possibile sopravvivere anche senza!

  3. Pingback: Un uso alternativo del vostro laptop (ovvero shutdown day!) « Nemorino60’s Blog
  4. Pingback: Un uso alternativo del vostro laptop (ovvero shutdown day!) at {:nemorino60:}

Comments are closed.