La settimana dello stipendio

Ecco in anteprima per voi lo spot video della XIII Settimana della Cultura” scrive il MiBAC su Facebook. A parte la bruttezza dello spot è tristemente divertente leggere i commenti di gente che deve avere lo stipendio e non viene pagata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

La domanda è sempre quella: invece di spendere soldi in comunicazione e spot istituzionali non è meglio e più sensato investirli nel patrimonio artistico ed umano? Altrimenti tra qualche anno ci ritroveremo sottomano chissà quante piccole Pompei.

email