Se il Governo cade mi candido io, dai.

Blogbabel

Post di un egocentrismo smisurato, smodato, sdoganato: il miglior (o peggiore a seconda dei punti di vista) commento alla classifica di Blogbabel. Forse.

Tra i due governanti (peccato manchi qualcuno altrimenti ero in piena guerriglia) il terzo “gode”. L’attesa è un piacere tutto da gustare.

Insomma: se qualcuno cade sono pronto a subentrare. Da anarchico, s’intende. E giuro che lo legalizzo il peer to peer.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

7 thoughts on “Se il Governo cade mi candido io, dai.”

  1. Carinissimo … ma non urlarlo troppo forte .. se no sarà il momento buono per fare la legge sul conflitto di interessi… tra blogger e neo-politici …

  2. Ragazzi scherzavo eh,vi ringrazio per il voto ma ci tengo al mio posto di anarchico. Sara l’accostamento con Malgioglio (tralascio quello con la birra) però potevi evitarlo eh. :(

Comments are closed.