Riaa: illegale registrare radio digitali

Da sempre sono sensibile ai problemi del diritto d’autore,affrontando i temi dei diritti sui podcast ad esempio,quello del costo dei cd e dvd,i diritti d’autore sul papa,per non parlare della questione Coolstreaming Vs Sky. Questa mia attenzione è dovuta soprattutto al progetto della realizzazione di una web radio,idea che seppur ormai non sia del tutto originale,ha riscosso molto successo,e diversi sono stati nel tempo i contatti che ho ricevuto. Tornando in topic,il titolo del post si riferisce alla querelle Riaa Vs Xm Satellite Radio,ovvero la denuncia fatta dalla società dei diritti d’autore americana contro il sito xmradio.com,colpevole di aver messo in vendita un registratore ed un player in grado di registrare i contenuti delle radio digitali gestite dal sito. A questo punto andrebbero banditi anche programmi come Stationripper che permettono di registrare da web radio online: secondo me nei prossimi mesi,tra palladium,drm,trusted computing,ci sarà una gran lotta,non solo da parte dei discografici ovviamente.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me