La norma ammazza-blog non è stata approvata

Scrive l’onorevole Roberto Cassinelli che con un emendamento hanno cancellato il famoso comma 29 e spazzato via la legge ammazza blog. Tra un po’ ne scrive Andrea Sarubbi sul suo blog mentre Giorgia Meloni ha parlato di buon senso. Stai a vedere che ora bisogna pure ringraziarli per aver “salvato” i blog.

A quanto pare si è fatto distinguo tra blog e testate giornalistiche: “L’obbligo di rettifica entro 48 ore rimane quindi solo per i siti di informazione registrati ai sensi della legge sulla stampa. Niente obbligo per i blog. Il testo Cassinelli è identico anche a una dell’Udc a firma Rao e uno del Pd a firma Zaccaria. La modifica arriverà nell’aula della Camera come testo della Commissione.”

E’ servita la protesta di Wikipedia per sbavagliare la Rete? E’ soltanto una mossa politica e di convenienza? Ci saranno sicuramente dettagli nelle prossime ore intanto gli amici di Wikipedia possono riaprire l’enciclopedìa: invece di focalizzarci sulle intercettazioni dovremmo pensare ai problemi reali dell’Italia.

email