Microsoft Kumo vs Google

microsoft-kumo

Siamo davanti ad una lenta erosione di Google Search. E’ possibile progettare un motore di ricerca migliore di Google? Come si può contrastare un monopolio?
Dopo aver buttato milioni di dollari, fatto promesse assicurando gli utenti miglioramenti che non sono mai arrivati, il mezzo fallimento di Live Search come motore di ricerca avrà un successore.
Microsoft ci riproverà con Kumo del quale sopra c’è un primo screenshot (all’apparenza sembra un banale search engine). Per quanto mi sforzi di essere ottimista e non voglia fasciarmi la testa prima di averlo provato, considero Kumo più che una futura alternativa a Google uno sprono per l’azienda di Big Mountain a progredire nel settore della ricerca delle informazioni. Quest’ultimo s’è rivelato in questi anni strategico nello sviluppo di Internet e della sua società perchè ha portato innovazione.

Ci si chiede se quindi Kumo sarà davvero in grado di innovare. Come ha fatto Google a suo tempo.

[UPDATE]

– Divertenti curiosità: il 48% degli impiegati di Microsoft usa Live Search, un altro 48% Google.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me