Legalizzalo (il peer to peer)!

Bård Vegar Solhjell, un ministro Norvegese del Socialist Left Party (SV) ha lanciato sul suo blog l’idea di legalizzare il file sharing cercando di combinare gli interessi degli utenti e degli artisti (cita l’esempio di Spotify):

SV will explore the possibility of legalizing non-commercial file-sharing of music performed by private persons, in combination with a licensing solution for payment to the licensees.

Non è facile trovare un compromesso che non limiti il p2p ma è la dimostrazione di come ci siano millenni di distanza tra lui ed i politici italiani alla D’Alia.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me