Le novità di Gmail, Facebook e Twitter

Mentre voi siete in vacanza a Gmail, Facebook e Twitter si divertono a farvi trovare delle novità al vostro rientro.

Dopo i nuovi formati dei file che è possibile convertitre su Google Docs c’è stato un cambiamento dell’interfaccia di Gmail che ha un nuovo look:

1) il logo è stato ridimensionato

2) “compose email” ovvero il “componi messaggio” è diventato un bottone

3) link a posta, contatti e ai tasks sono stati raggruppati in alto a sinistra ed in un pannello richiudibile, le opzioni che consentono di selezionare i messaggi, quelli preferiti e i non letti sono disponibili in un menu a discesa

4) il primo messaggio della Posta in arrivo (l’Inbox) è stato spostato più in alto sullo schermo con una piccola intestazione.

C’è stato un restyling poi della sezione Contatti che è diventata più simile a Gmail con:

1) l’introduzione delle scorciatoie (gli shortcuts) da tastiera, l’ordinamento per cognome e le etichette personalizzate per i numeri di telefono e altri campi

2) il link undo (annulla) per annullare subito le modifiche recenti,

3) il salvataggio automatico

4) con i campi nome strutturati è possibile impostare il nome dei componenti (ad esempio titolo, nome, il cognome e suffisso) esplicitamente o continuare a utilizzare i campi come spazi liberi

5) una fusione dei contatti più semplificata. Si possono selezionare i contatti da unire e fare click su “Merge” dal menu “Altre azioni”. Per ottenere i suggerimenti su quali contatti unire è necessario selezionare “Trova e unisci i duplicati”.

Ci saranno alcune novità anche per quanto riguarda le pagine di Facebook

Da diversi giorni c’è questo annuncio del cambiamento del layout delle Facebook page che consiste in alcune piccoli cambiamenti tra i quali:

1) la scompasa dei Riquadri (i Boxes tab) sia nelle Pagine che nei Profili di Facebook

2) la tabs delle applicazioni (Application Tabs) saranno ridimensionate a 520 px (cosa produrrà questo cambiamento di formato?)

3) ci saranno piccoli intereventi di ottimizzazione degli Album in singole foto con la miniatura delle persone taggate (si spinge sempre più verso il face recognition)

4) migliora il design delle Note che permetteranno di fare uno switch veloce tra le proprie Note e quelle che parlano di noi (si va verso il microblogging per sfidare Tumblr e gli altri?)

5) il layout per gli Eventi sarà leggermente diverso e più ampio come è già successo da qualche settimana

L’ultima novità riguarda Twitter e il : dopo il “who to follow” che ti suggerisce automaticamente nella sidebar i profili che dovresti seguire, Mashable segnala in anteprima la probabile uscita del “tweet button“, un bottone come concetto abbastanza simile al “mi piace” di Facebook ma dedicato invece alla pubblicazione veloce di un “tweet”:

Sarà possibile integrare (embeddare) questo il tweet button con del codice (usando il tag iframe) su blog e siti web: temo che questo possa fare andare in crisi l’infrastruttura di Twitter (aumento dei tweet e quindi inevitabile over capacity) e che Twitter debba dedicarsi e concentrarsi più su altri aspetti e funzioni che migliorino ed espandino il servizio.

email

2 pensieri su “Le novità di Gmail, Facebook e Twitter”

  1. Anche se il post si concentra sulle novità nei principali social network, mi farebbe piacere un tuo commento anche su quelle di YouTube! Grazie ;-)

    (su tutte:

    - la videogallery in basso dei “Consigliati per te”, un po’ invasiva come quella “social” che avevi tu sul blog;

    - l’interfaccia che compare alla fine del video, assai più ricca di alternative rispetto alla precedente ma anche piuttosto carente nel design).

    1. Caro Angelo a me non piace giocare a fare i guru, di solito scrivo le mie impressioni sulle cose che conosco. YouTube ha fatto diversi cambiamenti ma devo ancora analizzarli: è ferragosto anche per me!
      Appena ho tempo per rifletterci troverai di sicuro un post ;)

I commenti sono chiusi.