L’AnteFatto e quel mosquito di Travaglio

antefatto-rubrica-travaglio-padellaro

E’ appena stato pubblicato il blog del nuovo giornale di Antonio Padellaro e Marco Travaglio, l’AnteFatto, in uscita il prossimo Settembre.
Non male come idea le due nuove rubriche, Twitter di Padellaro e La Mosca Tzè Tzè di Marco Travaglio che, quasi per scongiurare l’eventuale natura politica del nuovo quotidiano, comincia subito con un post dal titolo “Crimini del comunismo”:

Ora il Conte Max, travestito da Bersani, si appresta a riprendersi in mano il Pd dopo averlo lasciato per un paio d’anni in prestito d’uso a Uòlter e a Franceschini. Ma, se sono queste le “riforme” che rimpiange di non aver fatto, perder tempo in primarie e congressi è del tutto inutile: confluisca nel Popolo della Libertà, dove fra l’altro i vecchi compagni Bondi e Ferrara l’attendono a braccia aperte, e morta lì.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

5 thoughts on “L’AnteFatto e quel mosquito di Travaglio”

  1. senti, io ci ho pensato un po’.

    a parte travaglio e padellaro, l’unica cosa che si sa e’ che “Avrà una redazione di giovani agguerriti. Si avvarrà di un gruppo di firme, di inviati di punta e di autori satirici che hanno condiviso con noi la lunga battaglia contro il regime berlusconiano, senza sconti per un’opposizione troppo spesso complice.”

    ecco, questa campagna abbonamenti non mi piace: travaglio e’ uno che dice che bisogna solo credere ai fatti, stare ai fatti. adesso, mi chiede di abbonarmi a un giornale che non ho mai visto e che e’ scritto da non si sa chi. insomma, devo “avere fede in lui”. a me sembra un controsenso.

  2. Certo … che devi avere fede o devo arguire che tu non conosca bene marco…io mi fido! tu tentenni, a questo punto ti consiglio.
    abbonati al giornale del nano!… chi non ha fiducia di travaglio e bene che cambi aria…

    1. @Donato Petrarca: Ciao, non è questione di fidarsi o meno. Non leggo più molto il cartaceo e la carta stampata così come non guardo più la tv ed i TG. Ognuno usa il media che più gli piace. Se riusciranno a fare una pubblicazione davvero indipendente sarò felice per loro e li leggerò con piacere: 100 euro per un abbonamento annuale solo per l’online (entro fine Luglio) mi sembrano tantini ma forse sono gli stessi prezzi degli altri quotidiani.

  3. Sono un cittadino di C/ma di Stabia (NA) con una persione di 823,00 al mese.L’anno scorso ho pagato la mia quota di spazzatura euro 287,00
    mentre quest’anno (2009) dovrei pagare euro 439,00. Se gli stessi aumenti
    l’inps mi avrebbe fatto lo stesso trattamento il sottoscritto dal 1991 ad oggi
    la mia persione serebbe stata il doppio:
    Perciò vi prego di fare un’indagine al comune come viene fatto in base a che cosa questo aumento.
    Mi rivolgo a Voi per la Vs.serietà.
    CARMINE

Comments are closed.