La Fed Cup 2008 a Napoli: come seguirla sul Web

public-20080130allitalia-tn-foto1.jpg

Foto di una giornata di allenamento della squadra italiana

Forse purtroppo non tutti sono appossionati e dedicano il giusto spazio al tennis in Italia, in questo caso quello femminile, ma quando di mezzo c’è il tifo per l’Italia credo nessuno si tiri indietro.

L’amica Livia Iacolare mi segnala il progetto al quale da settimana sta lavorando (insieme a Francesco Mangiola) affinchè si riesca a promuovere su Internet questo evento: si tratta dell’incontro di Quarti di Finale della Fed Cup (il campionato del mondo di tennis femminile) che si disputerà il 2 e 3 Febbraio a Napoli al PalaVesuvio di Ponticelli tra Italia e Spagna, due delle otto nazionali della Superlega della Fed Cup 2008. Napoli ha vinto la concorrenza di altre città prestigiose e con tradizioni sportive di grande livello quali Torino e Montecatini Terme.

La comunicazione sul Web dell’evento sportivo è davvero forte: per la prima volta in assoluto infatti sarà possibile seguire la manifestazione in diretta attraverso un microblog aperto su Twitter mentre oltre al sito ufficiale è stata aperta anche una pagina su Facebook.

Per chi fosse interessato è possibile acquistare i biglietti su Lis-Lottomatica. E’ proprio vero che anche agli eventi sportivi, specie quelli di una certa rilevanza, viene dedicata un’adeguata promozione sul Web: se il New York Times fa addirittura un live blogging di una partita perchè non segnalare in diretta i punti di un emozionante tie-break su Twitter?

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

3 thoughts on “La Fed Cup 2008 a Napoli: come seguirla sul Web”

  1. E’ un peccato non esserci.
    Spero ci vada il più gente possibile. Mi è sembrato che anche la coppa Davis a Torre del Greco sia andata abbastanza bene. Il tennis è in crisi da vent’anni…magari si riuscirre a portare proprio al Sud un torneo più serio…

  2. @Arnaldo: Ciao Arnaldo, sono d’accordo con te che queste occasioni possono servire per rilanciare il Tennis in Italia. Per questo motivo ho parlato della Fed Cup, di solito quando c’è l’Italia in “campo” ci interessiamo anche a sport che non avremmo mai seguito.

Comments are closed.