Knowledge Graph: persone, posti e cose rivoluzionano la ricerca di Google

Proprio mentre ieri parlavo di trovare le informazioni online nel modo giusto e con saggezza Google introduce il Knowledge Graph, un nuovo modo di pensare alla ricerca collegando e mettendo in relazione persone, luoghi e cose proprio quando un termine e una parola hanno più significati.

Una risposta all’Open Graph di Facebook.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me