Knol: Google lancia la sua Wikipedia

knol.jpg

Come funziona Knol: basta avere un account di Google per iniziare a scrivere un post

Se ne era parlato qualche mese fa. Google ha lanciato da poche ore Knol, un servizio simile a Wikipedia con il quale scrivere articoli di qualità.
Una volta che ti sei collegato a Knol ed hai inserito nome utente e password di Google, l’interfaccia per scrivere i tuoi post sarà la seguente:

knol-article-interface.jpg

Per capire in che modo scrivere i tuoi articoli puoi leggere questa guida (in inglese) alla quale tutti possono contribuire a costruire: la filosofia di Knol come quella di Wikipedia è quella del Wiki, dunque aperta a tutti i contributi (a meno che l’articolo non venga chiuso dall’autore nella modalità di collaborazione). E’ possibile inserire i commenti e fare delle review di ciò che gli altri scrivono, un sistema di rating con il quale votare la qualità di ciò che leggiamo.

Dopo la notizia dell’acquisto di Digg ci potrebbe essere un integrazione in questo senso, che ne pensi?

Due punti importanti: il primo è che Google punta a monetizzare (per ora con Adsense) anche Knol dunque i contenuti che gli utenti producono.
I soldi sono sempre stati un buon incentivo dunque in tal modo s’invogliano gli utenti a creare articoli di qualità: più saranno visitati più soldi entreranno nelle tue tasche (ed in quelle di Google). Il timore possibile è che Google faccia salire più sopra possibile Knol ed i suoi articoli nei risultati delle sue ricerche, preferirendo il suo servizio a Wikipedia, tutt’oggi quasi sempre al primo posto nelle ricerche.

Il secondo è la possibilità di scegliere il copyright, la licenza con la quale vogliamo rilasciare a tutti l’articolo: è possibile inserire una Creative Commons o proteggere completamente i nostri thread con il classico “all right riserverd” riservandocene tutti i diritti.

Una curiosità: la funzione (non necessaria) “name verification” con la quale verificare la propria identità mediate carta di credito o numero di cellulare mi sembra un po’ anomala. Per ora Knol è disponibile soltanto in Inglese dunque difficilmente competerà con Wikipedia.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

2 thoughts on “Knol: Google lancia la sua Wikipedia”

  1. Bah devo dire che questa versione “monetizzata” non mi attira tanto, anzi come giustamente dici come si comporterà google nelle ricerche quando c’è anche wiki?

Comments are closed.