6 thoughts on “Italy: changing the order”

  1. Non l’avevo letto !! Beh da quanto leggo online,almeno tra i blogger in molti la pensano in un certo modo,staremo a vedere se anche da Aprile sarà così.

Comments are closed.