HottestMales: il social network dei gay?

hottestmales.jpg

Un’immagine di HottestMales.com

Buh, non lo so, a me non piacciono i posti in Rete nei quali si prova necessariamente a racchiudere una nicchia, mi sa di emarginati dalla vita reale e virtuale, quasi la diversità (d’interessi, idee) fosse un limite.
Comunque, nonostante sia omofobico, per esercizio di curiosità ho fatto un giro su HottestMales.com (attenzione, contenuti solo per adulti): non è proprio un sito porno, pare sia un posto nel quale i gay si scambiano foto osè attraverso la community e mediante MMS con i cellulari. Il tutto gratuitamente.

A parte il fatto che è una cosa che esiste a prescindere dai gusti sessuali non so per quale motivo l’indirizzo di HottestMales abbia come redirect .
HottestMales ha riscosso molto successo perchè i suoi diretti concorrenti, Gay.com e Manhunt.net, offrono anche le funzioni base a pagamento: cioè il sesso in Rete per gli etero è liberamente accessibile mentre chi è omosessuale deve pagare per il dating online, ovvero incontrare altre persone con gli stessi orientamenti?
E chi è lesbo? Non ci capisco molto, se conoscete siti web simili o social network (magari meno piccanti) segnalateli pure, magari può essere utile a qualcuno.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me