Guida ai convegni ed alle classi universitarie: occhio a dove ti siedi!

phd051608s.gif

Qualche settimana fa girava questa immagine che riassume – in circostanze quali seminari, lezioni universitarie, conferenze stampa – in funzione di dove ti siedi quale potrebbe essere il tuo comportamento. Da tenere d’occhio se organizzi qualcosa, facci caso durante questi eventi.
In prima fila infatti ci sono quelli più attenti e partecipi, in seconda hanno tutti buone intenzioni ma finiscono inesorabilmente per addormentarsi, al centro della sala invece ci sono quelli che cercano di concentrasi, chi è vicino all’uscita ha la tentazione di scappare via mentre l’ultima fila è occupata dai più fighi ed indifferenti. Infine, quelli che si girano verso il muro, sono troppo sensibili per seguire in maniera diretta, preferiscono essere ignorati che guardati. Cosa ne pensi, troppi stereotipi?

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

1 thought on “Guida ai convegni ed alle classi universitarie: occhio a dove ti siedi!”

  1. io mi siedo sempre molto avanti, direi… in seconda fila, ma solo perche’ da dietro non leggo slide o lavagna… lo giuro, non mi addormento!!! :))

Comments are closed.