Google SearchWiki: how to customize Google, come personalizzare le ricerche di Google

Video dimostrativo della funzione SearchWiki

C’è una importante novità introdotta da Google nei suoi risultati di ricerca: si chiama SearchWiki. Per ora è disponibile per Google.com ma immagino pian piano anche per Google.it e le altre versioni localizzate.
Prova ad andare su Google.com ed a ricercare un qualsiasi termine. Ho provato a cercare ad esempio “Google”:

google-searchwiki-t.jpg

Come vedi ci sono alcune novità: a fianco al nome del risultato c’è una freccetta all’insù che consente di promuovere quel link come buon risultato mentre la X di fianco di fianco ha lo scopo opposto. Per capirci, è un sistema di rating quasi stile Digg o ancora meglio basato sulla filosofia del Wiki.
Inoltre, a fianco a “similar pages” noterai una nuvoletta che ti consente di inserire una nota testuale dove puoi commentare, dire cosa ne pensi di quel sito web che Google ti ha proposto nei suoi risultati di ricerca.
Tutte queste funzioni rappresentano SearchWiki e sono disponibili solo se hai un account Google (noterai il tuo nome in alto a destra): in poche parole queste modifiche influenzano solo la ricerca che fai quando sei collegato con l’account di Google, servono a te per migliorare la tua esperienza d’uso con il motore di ricerca.
Ecco cosa appare quando cerchi di usare SearchWiki modificando uno qualsiasi di quei parametri:

google-searchwiki-yescontinue.jpg

Attenzione: se cliccherai su “Yes, continue” non potrai più tornare indietro. SearchWiki infatti è nato affinchè tutti gli utenti che sono registrati a Google condividano tra di loro i commenti sui siti web. Infatti, in funzione del termine che hai ricercato basta andare in fondo alla pagina dei risultati per attivare SearchWiki:

google-searchwiki-notes.jpg

E leggere le tue di note (See all my SearchWiki notes) ma anche quelle che hanno scritto gli altri:

google-searchwiki-notes-page.jpg

Prova a immaginare qualcuno che giudica il tuo blog in maniera negativa (può farlo ma finalmente ne verresti a conoscenza magari migliorandolo), oppure un troll che scrive solo per il gusto di creare dei flame.
Il pericolo che per certi aspetti SearchWiki sia controproducente c’è se si pensa alla funzione “Add a result” con la quale puoi suggerire a Google un sito web che ti piacerebbe vedere la prossima volta nei risultati di ricerca. Un paradiso per i SEO o chi vuole fare pubblicità? Beh, non proprio: la funzione dovrebbe influenzare solo i dati di chi è loggato su Google dunque non le normali SERP.

Google finora è stato un buon motore di ricerca: secondo te SearchWiki lo renderà perfetto o peggiorerà le cose?

[UPDATE]

Search Engine Land scrive una guida alle caratteristiche mentre viene scoperto il primo bug di SearchWiki.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

3 thoughts on “Google SearchWiki: how to customize Google, come personalizzare le ricerche di Google”

  1. Secondo me Google ha i mezzi sufficienti affinché SearchWiki non diventi una baraonda tra “troll” e “consigli per i click”.. Del resto, se l’ha lanciato è perché ne conosce una buona parte dei rischi e delle opportunità, sebbene questo servizio di certo non lo renderà perfetto!
    La perfezione starebbe in un motore di ricerca semantico, ma faccio ancora fatica a capire se sarà Quaero o Theseus! Su webnews.it, da una parte si legge che il primo progetto è sospeso (luglio ’07), da un’altra che ha ricevuto 90 mln di dollari dallo stato francese (aprile ’08) :S E che dire di iCognue?

Comments are closed.