Google Italia diffamato? L'avevo detto,anche via mail a Google

E’ rimbalzata dalle agenzie di stampa come l’Ansa, il Corriere e Repubblica, per poi attraversare tutta la blogosfera italiana, sempre pronta alla ricerca dello scoop sul web: la notizia è la perquisizione da parte della guardia di Finanza della sede di Google Italia a Milano. Sono indagati per diffamazione aggravata due legali rappresentanti di Google che avrebbero omesso il controllo dei contenuti dei video sul bullismo di cui tanto si è parlato in questi giorni: detta responsabilità è equiparabile a quella dei direttori delle testate giornalistiche. I più attenti ricorderanno questa sentenza del tribunale di Aosta riguardante un post di un blogger citato per diffamazione, che mette sullo stesso piano bloggers e direttori di organi di stampa. Tornando alla questione dei due legali indagati, come è possibile che due persone controllino ogni giorno migliaia, per non dire, milioni di video inviati dagli utenti ? Ho accennato proprio qualche giorno fa il problema della censura e delle modalità tecniche in questo post, tanto è vero che inviai anche una mail a Google Italia per chiedere maggiori spegazioni: silenzio assoluto, sono stato snobbato, forse l’argomento, anche ai miei lettori, non interessava. Sono stato un cattivo oracolo o è conseguenza della ricerca del “capro espiatorio” ?

[UPDATE, November 29] Leggi anche questo post correlato.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me