Google e Jaiku contro Twitter

jaiku-google.jpg

Come appare la homepage di Jaiku.com

Tanti si chiesero perchè Google invece di comprare Twitter acquistò Jaiku uno dei tanti servizi concorrenti di microblogging nati quasi in contemporanea.

Non è sempre immediato capire le scelte di Big G ma forse siamo arrivati ad una svolta: sembra che Google stia finalmente integrando Jaiku nella sua piattaforma. Mentre scrivo infatti Jaiku è in manutenzione.
Cambierà qualcosa nel panorama di questi servizi? Tutti gli utenti ormai affezionati a Twitter si sposteranno su Jaiku? Non credo, almeno non inizialmente.

Pensa però a quei servizi di Google che usi di più ed aggiungici l’integrazione di Jaiku; come per Twitter anche qui potrebbero nascere tantissimi mashup perchè Google sfrutterebbe al massimo la sua forte community di sviluppatori ed il suo ascendente.
Dunque solo per dirne alcuni Jaiku potrebbe comparire presto su: Gmail/GTalk, YouTube, Google Reader, Google Maps/Google Earth, iGoogle, Google Book Search, Google Calendar.

Devo dire che in fondo Jaiku ha anche alcune interessanti funzioni ancora assenti su Twitter e che servizi alternativi e diversi come Blippr sono da tenere sotto osservazione. Il mio account su Jaiku per ora è offline, vedremo cosa succederà nei prossimi giorni.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

1 thought on “Google e Jaiku contro Twitter”

  1. già mi si presento questa possibilità tempo fa…ma rimasi con l’azzurro uccellino (pur avendo chiaramente un account su jaiuku)……staremo a vedere …

Comments are closed.