Gli aggregatori di Facebook

Il web è pieno di aggregatori di notizie che raccolgono quelle provenienti dai blog, da Google News, da Digg, da Twitter, YouTube. E Facebook?

Beh, per Facebook ne ho trovati due. Mentre Like Button raccoglie i link condivisi dai tuoi amici riguardo i siti più visitati (CNN, TechCrunch, Huffington Post, New York Times, MTV, Yelp e altri), ItsTrending mostra in tempo reale quali sono i contenuti più diffusi su Facebook divisi per categorie e per siti.
Se probabilmente Facebook non è (ancora) fonte primaria di notizie come lo è stato ad esempio Twitter, è sicuramente uno degli spazi virtuali dove più di frequente si condividono e commentano le news. Conosci altri aggregatori?

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

2 thoughts on “Gli aggregatori di Facebook”

    1. @Flavio: Grazie Flavio, non lo conoscevo, mi sembra interessante farsi la propria page e aggiungere le fonti. Però a me interesserebbe più uno strumento che indipendentemente dalle fonti conta i link più condivisi in assoluto, almeno nei profili pubblici…

Comments are closed.