Generazione di fenomeni

generazione italia

Ieri è nata Generazione Italia ma non è uno scherzo, se lo dicono da soli nello slogan. Non ho idea di cosa diamine sia ed a cosa serva, dal messaggio di Italo Bocchino sembra l’avamposto paraculo della PDL che strizza l’occhio alla Lega ed a chissà chi altro.

Ma voi politici non vi sentite inutili e stufi quando aprite un ulteriore movimento dal simbolo e dal nome improponibile? Il guaio è che una volta c’erano le brochure, i santini, ora tutta questa monnezza finisce sui social network creando una categoria/tag ad hoc per il blog: “trash politique 2.0“.

email