Feedmastering #108

nude-woman-bus

- In Usa oggi è il Free Cone Day. Ti danno un gelato gratis in una delle tante gelaterie Ben & Jerry (tra l’altro dal sito sembrano presenti in ogni dove tranne che in Italia).

- Quando l’ho visto sono rimasto con gli occhi sbarrati: impiantare un telescopio per risolvere la cecità.

- Il New York Times racconta la storia dell’ormai famosissimo xkcd.com, sito di strisce comiche. Ci sono alcune interessanti riflessioni per gli autori di fumetti e libri.

- Steven Johnson parla di come gli ebook cambieranno il nostro modo di leggere e scrivere. I lettori ci credono? E soprattutto: gli editori? Credo che comunque un formato digitale “light” ed economico potrebbe favorire il click and buy, no?

- Che ne dici se il Comic Sans venisse bannato da Microsoft Word? Tanto chi lo usa..!

- Un’altra novità in cantiere nei laboratori di Google è Google Similar Images, cercare immagini simili tra di loro. Ho provato alcune query divertenti.

- I vincitori ed i finalisti del premio Pulitzer 2009.

- Wired racconta due storie affascinanti: la prima è quella degli edifici bunker della guerra fredda destinati a nuovo uso. Si parla poi degli hacker brasiliani e del loro uso del satellite.

- La telepatia su Twitter. A me sembra un pesce d’Aprile in ritardo ma tant’è che qualche uso concreto per fortuna c’è: Twitter serve anche a trovare un lavoretto estivo.

- Google Italia pubblica una guida introduttiva di Google all’ottimizzazione per motori di ricerca (SEO). E’ ufficiale ed in Italiano quindi fammi sapere cosa ne pensi.

- Due trucchi veloci: creare un feed RSS con il PHP ed aggiungere lo schermo intero (il fullsize) alle immagini di Worpdress. Con Addfullsize qualcuno intende anche farlo diventare una specifica del tag “IMG”.

- Francesco Mugnai raccoglie una lista di 50 tra le più belle infografiche in giro per la Rete. La tua preferita?

- Questo tutorial è utile a tutti: come creare una griglia per realizzare il design di un curriculum. Conosci altre risorse simili?

- Se fai molta grafica ecc 30 effetti sul testo per Adobe Illustrator gratuiti.

- Le tabelle comunicano sempre poco da un punto di vista estetico specie per la presentazione di un progetto infatti si usano le presentazioni. Da leggere in proposito questo articolo sulla rappresentazione grafica delle tabelle. Così va molto meglio, no?

- Ormai porteremmo con noi il portatile o il netbook anche a letto. Hongkiat pubblica un elenco di 50 coperte e borse per laptop tra le più cool.

- Spesso la linea di confine tra uomini ed animali è abbastanza stretta: ti sei mai chiesto cosa ci rende umani?

- Gli Italiani sono tutti allenatori. Di cosa ha bisogno una squadra per vincere? Beh, sembra basti un allenatore vincente.

- Credo che al mondo sia il primo spot tv a favore della legalizzazione della marijuana. Yes, we can legalize.

- Chiudo. Nel finale di una tappa del Tour della Turchia 2009 c’è stato un brutto incidente che ha coinvolto alcuni ciclisti (minuto 3:50).

email
  • >Alex

    Caro Dario, per il comic sans posso solo dirti che non immagini neanche in quante presentazioni powerpoint l’ho visto utilizzare (persino negli ultimi 4-5 mesi), anche professionali e/o fatte da “grandi” manager aziendali!

  • http://www.dariosalvelli.com Dario Salvelli

    @Alex: Oddio Alex! Sei serio vero? Beh, immagino sia molto diffuso. Di chi è la colpa secondo te? :P

  • >Alex

    Fondamentalmente credo ci siano una serie di ragioni alla base di questo “fenomeno”:

    1) Il manager/professionista vuole rendere “informale” la sua presentazione, e crede che basti usare un font come il comic sans per farlo. Salvo poi infarcirla di grafici e frasi complicatissimi

    2) Il manager/professionista si è fatto preparare la presentazione da un altro, probabilmente un suo sottoposto che guadagna la metà della metà del suo stipendio e che ci ha dovuto lavorare tutta la notte: in tal modo lo ha voluto sbeffeggiare davanti ai suoi interlocutori,

    3) Il manager/professionista ha utilizzato il font settato come predefinito in molte versioni di word sui pc aziendali (incredibile ma vero)

    4) Il manager/professionista considera il comic sans un font estremamente leggibile, soprattutto quando utilizza una transazione diversa per il testo di ogni diapositiva

    6) La più sorprendente: il font a molti (forse a troppi) piace, punto. Forse gli ricorda la giovinezza dei cartoni animati o il periodo della loro spensieratezza, che ne so…

    Saluti :-)

    PS: Se ti va, puoi leggerti un’interessante analisi fatta sul CS da Todd Klein, inclusa la storia delle sue origini: http://kleinletters.com/Blog/?p=3599