Le pagine di Facebook diventano come i profili

Domani scoppierà un putiferio: Facebook ha deciso di unificare il layout e design della pagina a quello dei profili.

Le nuove pagine di Facebook ingloberanno gli stessi cambiamenti che hanno subito i profili qualche tempo fa.
Le novità in breve: finalmente per gli amministratori sarà possibile ricevere le notifiche delle pagine Facebook in caso di nuovi commenti o post, le pagine potranno fare “like” di altre pagine, sarà possibile collegare il proprio profilo alla propria pagina in modo da usare una sola identità (con la funzione Use Facebook as Page) anche quando si pubblicano post o commenti, eccecc. Per gli sviluppatori c’è una grande novità: non solo più FBML, i tab delle pagine potranno usare anche l’IFrame.

Altra interessante funzione per gli admin delle Facebook page è l’aggiunta di blocklist per censurare e bloccare alcune keyword, parole e quindi utenti indesiderati che fanno SPAM.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

3 thoughts on “Le pagine di Facebook diventano come i profili”

  1. Era già successo in passato, se non ricordo male subito dopo il passaggio del profilo 2008-2009. Me lo aspettavo che sarebbe successo anche ora e sinceramente, come layout lo trovo molto più interessante per una pagina.

  2. Si mi ricordo, proprio per quello che me lo aspettavo.
    Una cosa non mi è chiara, ho notato che nella tua pagina l’immagine di profilo ha mantenuto un formato rettangolare, su alcune pagine che ho convertito, me le imposta su 180×180.
    Per caso sapresi il formato ottimale? quello che prima era di 200×600.

Comments are closed.