Facebook rivoluziona il News Feed: arrivano le Notizie più rilevanti

Non si può stare tranquilli con Facebook: dopo l’arrivo delle nuove liste e del pulsante Subscribe, l’aggiunta di nuovi bottoni che verrà fatta nei prossimi giorni da stamane c’è anche un nuovo modo di leggere il News Feed, gli aggiornamenti o meglio le Notizie provenienti dagli amici.

L’interfaccia cambia in questo modo: sopra a tutto ora ci sono le (1) Top Stories ovvero le notizie più importanti dall’ultima visita insieme a (2) quelle più rilevanti marchiate da un angolino blu, più sotto invece ci sono le (3) Notizie più recenti mostrate nell’ordine in cui vengono pubblicate.

Riassumo quindi i cambiamenti di Facebook:

– Le notizie ora sono al centro in unico e nuovo News Feed che riassume le (1) Top Story ovvero le Notizie più rilevanti (quelle lette, commentate, likate) che si differenziano dalle altre perchè hanno un (2) angolino blue in alto a sinistra;

– Ci sono anche le immagini con più importanza all’interno del news feed;

– C’è a destra un riassunto di tutti gli eventi importanti dall’ultimo accesso dell’utente;

– Viene mostrato l’aggiornamento in tempo reale delle attività degli amici (la Real-Time Activity) sulla barra di destra con il ticker (questa novità era disponibile già da qualche tempo per diversi utenti);

– E’ stata introdotta la Friends Activity (l’Attività degli amici) di una pagina Facebook presente sulla sidebar sinistra per scoprire cosa fanno le persone sulla pagina e come si relazionano ai contenuti (molto utile ad un brand per valutarne la “viralità” e l’interesse) con incluso anche un riassunto della tua attività come pagina o profilo di Facebook.

Bisognerà abituarsi un po’ alla nuova interfaccia perchè le notizie più recenti sono sotto e non in primo piano. Inoltre il layout almeno con Chrome 14 si sputtana un po’ in due punti: nella barra fissa di sopra la foto profilo e il tasto Home non si allineano, la sidebar di destra tra ticker, eventi e advertising e foto degli amici rischia di incasinarsi di brutto in quanto qualche elemento ogni tanto si sovrappone all’altro.

L’aspetto più interessante è che si possono “votare” gli aggiornamenti e farli diventare Top Story per noi e probabilmente anche per gli altri in modo da far comparire queste Notizie come rilevanti: un sistema di rating che entrerà sicuramente a far parte dell’algoritmo Edgerank di Facebook che gestisce proprio il mondo in cui vengono mostrati gli status nel News Feed. Immagino già le pagine dei brand invogliare i lettori a cliccare sull’angolino in alto a sinistra per far diventare la loro notizia “popolare”.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me