Dall’Euro al Napo

Mentre Nigel Farage (bel ritratto de Il Post) continua a far parlare di sè con il funerale all’Euro e un’intervista a Byoblu che ha dell’assurdo a Napoli sta per nascere la “moneta” Napo. Ne parla l’assessore Esposito: non si tratta ovviamente di una vera e propria valuta ma di un buono sconto al portatore del 10% circa.
Il comune di Napoli darà dei Napo ai cittadini che si comporteranno in maniera meritoria e le attività commerciali avranno il vantaggio di pagare meno alcuni servizi della città. Riuscirà a creare meccanismi virtuosi di cittadinanza?
Nell’ultima classifica sulla qualità della vita del Sole 24 Ore Napoli ha guadagnato due posti ma è sempre tra le ultime città.