Dancejam

Periodicamente esce qualche sito che vuole fare (la presunzione non aiuta mai) da rivale a YouTube, alcuni addirittura presentano il nome dominio letteramente tradotto.

A buttarsi nell’impresa sono anche rapper o artisti come nel caso di DanceJam ideato da MC Hammer (quello degli anni ’90 della notissima U can’t touch this che appare in film e cartoni, penso ad i Griffin): l’obiettivo è quello di creare un YouTube per la danza o meglio scoprire talenti e le loro doti fisiche nell’arta del ballo. Ci saranno competition, possibilità di vincere premi e quant’altro: tutto molto stile Usa come nei più classici programmi televisivi americani.

Ero così curioso che mi sono registrato su DanceJam anche se non volevo inviare nessun video: per fortuna il servizio è ancora in versione Beta perchè il primo impatto che ho avuto non è buono.
A partire dalle iconcine stile Hollywood e dall’interfaccia: spero proprio di sbagliarmi e che MC Hammer non abbia spesso tutti i suoi soldi in un flop. Stay tuned, anzi stay dance!

Via [BBC]

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me