La parola fine sul Bunga Bunga e altri scandali dei politici

Per il Basta Bunga Bunga è necessario rispettare l’ultimo comma dell’articolo 54 della Costituzione:
I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore, prestando giuramento nei casi stabiliti dalla legge“.

Disciplina e onore. La classe politica del dopo Berlusconi dovrà avere questi valori.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

1 thought on “La parola fine sul Bunga Bunga e altri scandali dei politici”

  1. Allora.. io ho una proposta da fare :-D visto che questi nostri politici non sono disposti a rinunciare al bunga bunga (proprio oggi leggevo che B. nonostante il clamore suscitato dalle indagini avrebbe comunque continuato con i festini), è il momento che di questi festini ce ne organizziamo qualcuno anche noi privati cittadini (vedi questo spettacolare e divertentissimo gioco satirico sul bungabunga: http://www.gamesload.it/online/humor/bunga_bunga.htm ) :-D

Comments are closed.