Che Apple sarà senza Steve Jobs?

Riflessione (forse poco leggera) di fine anno. Non si è mai visto tanto interesse riguardo la salute di un personaggio pubblico nel mondo della tecnologia come è accaduto ultimamente per Steve Jobs.
Secondo alcune voci la salute di Jobs sta rapidamente peggiorando. E per questo motivo non ci saranno più keynote pubblici durante l’annuale Macworld Expo.
Jobs crea “hype” come lo chiamano gli esperti del marketing, con la sua personalità e visione della vita è riuscito a venderti dei sogni prima ancora che i prodotti targati Apple. E’ un venditore ed innovatore dei giorni nostri. Anzi del futuro.

Per questo c’è da chiedersi come sarà in futuro la mela: il dopo Steve Jobs sarà più acerbo, meno originale? Chi guiderà Apple e quale visione avrà di Internet e delle nuove tecnologie? Sono domande importanti che interessano tutti, non solo gli utenti Apple.
Nell’attesa gli appassionati dell’iPhone possono godersi l’iPhone Pro, una versione realizzata con Photoshop dell’iPhone dei sogni.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

1 thought on “Che Apple sarà senza Steve Jobs?”

Comments are closed.