C’era una volta Videodrome

videodrome-t.jpg

Una immagine del film Videodrome

Trent’anni fa l’home video era dominato dalle romanticissime VHS. Oggi si fa fatica a trovarle negli scaffali dei supermercati e degli store che vendono cinema. In Florida questo è l’ultimo Natale nel quale verranno prodotte le videocassette, dal prossimo diventeranno solo un tenero ricordo. I DVD, le memorie volatili, i cellulari hanno sostituito i nastri magnetici anche nelle abitazioni dove c’erano solo videoregistratori.

Usi ancora le videocassette (magari per registrare)? Hai una storia da raccontare dietro una VHS, un Natale vissuto davanti ad una polverosa VHS con uno sbiadito Willy Wonka? Dimmi tutto nei commenti!
Ricordo che ancora pochi anni fa regalai ad una mia ex ragazza una VHS. Oggi probabilmente donerei un DVD, è il segno dei tempi. Da Videodrome di David Cronenberg a…?

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

1 thought on “C’era una volta Videodrome”

  1. Ho una videoteca di oltre 3700 titoli. Erano tutti in vhs ed ora li sto pian piano trasferendo su dvd.
    L’operazione è inevitabile per ovvie questioni di spazio e conservazione nel tempo… però ammetto una lieve tristezza nel veder sparire tutta quella plastica nera e quei chilometri di nastro…
    Anzi… se c’è qualche collezionista che vuole salvare le mie vhs…

Comments are closed.