La lista dei politici omosessuali

Alla fine l’hanno fatto: è stata pubblicata su Lista Outing una prima lista di politici (alcuni sono ministri) omosessuali ma che si sono mostrati spudoratamente omofobi. Sia chiaro che a me basta che una persona sia onesta e faccia per bene il proprio mestiere, non sono interessato al suo orientamento sessuale.

1. FERDINANDO ADORNATO
2. MARIO BACCINI
3. PAOLO BONAIUTI
4. ROBERTO CALDEROLI
5. MASSIMO CORSARO
6. ROBERTO FORMIGONI
7. MAURIZIO GASPARRI
8. GIANNI LETTA
9. MARCO MILANESE
10. LUCA VOLONTE’

[UPDATE – AGGIORNAMENTO 15:00]

– Ha ragione Alessandro Gilioli che come operazione è fatta a cazzo, non una fonte, non un nome ufficiale su chi c’è dietro. Io l’ho pubblicata ugualmente ma così in effetti si rovina la Public Disclosure (quello affrontato già da Wikileaks per capirci) che è un tema decisamente più serio e delicato.

Meritocrazia a colpi di culo

La bellezza è un valore diceva l’escort Terry De Nicolò. Cicciolina festeggia i suoi 60 anni il 26 Novembre “vincendo” il vitalizio da parlamentare con una sola legislatura: guadagnerà 3 mila euro al mese.

Ho lavorato duro, il mio non è stato il bunga bunga di un giorno, ma un ragionamento, una campagna elettorale intelligente. Mi mancavano due mesi di contributi, ai tempi pagai quasi 2 milioni di lire e adesso questo beneficio mi spetta. So che risulta impopolare, ma allora gli italiani dovrebbero cambiare la legge, mica l’ho fatta io. Sarei disposta a versare tutto in beneficenza, ma solo se lo faranno anche gli altri.

Gli acchiappavoti

Ti ricordi quando parlai delle intraprendenti Acchiappavoti? Dopo aver letto le dichiarazioni della ex moglie di Italo Bocchino sono costretto a correggere il tiro e usare diversi proverbi: “dietro ad una acchiappavoti c’è un grandissimo acchiappavoti“. Oppure “Chi si vota si piglia“. Ecc,ecc.

E la meritocrazia, si, anche quella insieme alla democrazia, alla dignità, alla legalità ed a tutto il resto, va veramente a farsi fottere:

Me lo diceva lui: guarda cosa le faccio dire. Perché lei, poverina, è quello che è. Infatti dal 15 marzo è scomparsa. Non sa che dire: le scriveva tutto Italo. Non sa parlare in italiano. Usare soggetto verbo e predicato.

Image: http://piccolocircoestebans.tumblr.com/

Sito chiuso per tradimento

Il sito dell’Italia dei Valori di Sant’Antioco è stato “chiuso per tradimento degli elettori e degli iscritti da parte dei vertici regionali e provinciali“. Ho controllato la cache ed è così almeno dal 22 Agosto.

Chissà cosa gli avranno promesso in Sardegna o cosa sarà successo ma il caso di alto tradimento mi mancava su Trashpolitique.

L’Italia fallirà tra 100 giorni

Su Default Italia c’è il countdown riguardo il nostro debito pubblico che si attesta attorno ai 2 mila miliardi di euro.
La data della fine del nostro Paese secondo Il Sole 24 Ore è prevista per l’11 Novembre 2011, mancano meno di 100 giorni. Si, la previsione può essere sbagliata e quel giorno può non cambiare nulla ma se può essere utile per alimentare una sana mobilitazione sociale e politica non ci vedo niente di male. A cominciare dal referendum sul Porcellum.

Giovani rottamatori e rottamati della politica

Per quanto abbia cominciato a parlare di politica (ma dal punto di vista della comunicazione) non sono e non voglio essere tra quegli analisti indefessi che tutto sanno di correnti, accordi, scambi di voti, movimenti e cortesie con pruriti annessi. E però il caso dello scollamento dei gggiovani del PD (che poi più tanto giovani non sono) come la fine dell’amore tra Matteo Renzi e Pippo Civati e la scomparsa della Serracchiani vicina alla vicende dell’Europa è un esempio di come le nuove generazioni della politica italiana non riescano a prendere il posto delle vecchie per quanto riguarda soprattutto le idee e proposte di governo.

Dobbiamo rassegnarci ad un/una Annarella che venga sempre a far finta di salvarci sfoggiando in realtà tutto il potere che ha quella gerontocrazia che comanda l’Italia? Quando avverrà questo sorpasso? Lo chiedo a Civati, a Renzi e a chi fa politica oggi.

Photo: http://isolavirtuale.tumblr.com/post/8991151043/si-lasciamolo-alla-guida-fino-alla-fine-del