Boxee for Windows: il set-top-box 2.0 che rivoluzionerà la tv. Boxee è il Facebook dei video?


quick intro to boxee from boxee on Vimeo.

Un video introduttivo alle caratteristiche di Boxee

Non sono certo che il 2009 sarà l’anno nel quale decreteremo la fine della televisione per come la conosciamo oggi. Probabilmente assiteremo al cambiamento di alcune regole ancora valide ma ciò avverrà prima di tutto in Rete: solo il 20% dell’umanità usa Internet dunque non illudiamoci, ci sarà ancora molta distanza tra la tv analogica (e digitale) e quella che viene trasmessa sul Web. Se anche il settore del mobile in Italia ha avuto una grossa difficoltà, l’interoperabilità in questo caso attraverserà un processo abbastanza lungo e complicato.
Boxee, a detta di molti, è un servizio che rivoluzionerà il modo di concepire la televisione online. Ancora in versione Alpha, si tratta di un “social media center”, un’applicazione in grado di gestire e controllare tutti i video che scarichi e guardi sul PC, gli streaming delle trasmissioni Tv come quelli di CBS, CNN, altri distributori di contenuti video come Hulu e YouTube.

L’intefaccia Web di Boxee è davvero molto semplice e veloce:

boxee-web-interface.jpg

Al centro c’è il tuo feed, ciò che i tuoi amici condividono in termini di contenuti video (ad esempio “Andrea ha appena visto questo episodio di Dexter”) mentre a sinistra la sidebar con tutte le impostazioni e funzioni: invitare nuovi amici via email con “invite friends” e guardare l’intera lista dei friends cliccando su “Friends”, gestire il proprio account con i servizi da aggiungere affinchè Boxee tenga traccia della tua attività, aggiungere direttamente un Feed RSS per proporre contenuti audio, video anche sottoforma di torrent. E questo è interessante perchè così non sarai costretto a perdere tempo nell’usare i motori di ricerca dei torrent o i forum: grazie a ciò che faranno i tuoi amici sarai costantemente informato sull’uscita degli episodi delle serie Tv o dei film disponibili sui circuiti peer to peer.

Da tempo mi ero promesso di testare il client per desktop (disponibile per Mac e Linux) e così ho approfittato dell’uscita della versione privata di Boxee Alpha per Windows, circa 41 MB da scaricare. Ho installato Boxee sul sistema operativo Windows Vista Home Premium e l’ho fatto partire:

boxee-client-windows.jpg

Boxee si apre in modalità full screen, a tutto schermo (dopo potrai impostare la lingua in Italiano). Ti consiglio subito di cliccare sulla “user guide” ed imparare le scorciatoie mediante tastiera (posizionandoti su “keyboard”), faciliteranno molto l’uso di Boxee (ad esempio con Esc torni alla schermata precedente):

boxee-client-windows-user-guide.jpg

Bene, ora siamo pronti a vedere come funziona Boxee. Registrati al servizio, così potrai collegarti con il tuo username (potrai gestire anche più account, semplicemente aggiugendone un nuovo con “Add New”). Ecco l’interfaccia che ti apparirà:

boxee-client-windows-interface.jpg

Sopra a tutto hai le “recommendations”, ovvero i video suggeriti dalla community, quelli più visti e vicini ai tuoi gusti: sotto la “Friends Activity”, l’attività dei tuoi amici. Più sotto ancora: gli ultimi video aggiunti e quelli che hai guardato di recente. Per usare Boxee, gestire le opzioni, basta puntare il mouse sulla scritta “Boxee” di sinistra e comparirà ogni volta il menu a scomparsa:

boxee-client-windows-menu.jpg

Da qui sarà facilissimo usare Boxee. La prima cosa da fare è settare le opzioni in “Settings”, scegliendo le sorgenti media (foto, audio e video) dalle quali vuoi catturare i video che vedi e conservi (le puoi anche settare come “Private” così che Boxee non le scannerizzi e non compaiano ai tuoi amici nelle attività): hard disk esterni, directory sul tuo computer, fonti come media recorder, reti di PC (aggiungendo l’IP).
E’ fondamentale il nome che dai ai tuoi files (nome della serie tv, numero della stagione e dell’episodio) poichè Boxee ogni volta cerca quali contenuti possono essere simili (in funzione del nome e dei metadata). In tal modo non solo li aggiunge in “recently added” ma può sincronizzarsi e scaricare direttamente online i sottotitoli; puoi comunque aiutarti con siti come TheTVDB o IMDB. Lascio a te, anche per motivi di tempo, l’utilizzo estremo di tutte le funzioni di Boxee: prova ad aggiungere Feed RSS, le sorgenti torrent e media che usi di più online.
Boxee s’integra bene anche con Apple Tv: puoi provarlo ed inviarmi dei commenti su come funziona.

Perchè ho avvicinato Boxee a Facebook? Boxee è open source ed ha una licenza EULA: come per Facebook la cui Facebook Platform è in parte open source, anche in Boxee qualunque developer può sviluppare delle applicazioni ed estendere il servizio con nuove funzioni ed usi. Ci sono già diversi plugin come quello per GameTrailers.