Il blog si trasferisce e va in pausa

E’ da un po’che non scrivo nonostante le date dei post siano sbagliate, una delle tante cose che non funzionano qui. Non ho il blocco del blogger, avrei tante cose da dire e in parte lo faccio su Twitter o Facebook.

Per riprendere un po’ in mano le sorti di questo blog ho deciso di trasferirlo dagli Usa all’Italia: Dream Host non è male ma c’è troppa latenza per i miei gusti, se voglio scrivere un post non posso impiegare un secolo. Inoltre questo template è vecchio e fa schifo, devo cambiarlo.

Questo post è per avvisarvi che se non troverete il blog online ripassateci dopo qualche giorno oppure ora e riuscirete a leggerlo. Sto pensando anche di tornare a scrivere definitivamente in Inglese e lasciar perdere l’Italiano: che ne pensate?

A presto. Sempre online.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

4 thoughts on “Il blog si trasferisce e va in pausa”

  1. nonostante ti legga quasi esclusivamente dall’aggregatore, a me il look minimal piace ancora!
    Sull’inglese, sarà un po’ più impegnativo leggerti, ma mi rendo conto che per te vuol dire aprirti a un bacino di lettori decisamente diverso!

    1. Ciao Francesco, anche a me piace ma questo non è ottimizzato. Sull’inglese ci sto pensando seriamente, tanto sarà molto facile e semplice. Grazie, continua a leggermi.

Comments are closed.