Avanti son precari

Ero un po’ indietro con le cose da guardare e leggere e nel weekend ho recuperato qualcosina.

Tra tutto mi ha colpito la puntata di Annozero su “Le verità nascoste” (solo alcune delle tante di questo Paese) che ha creato nel mio profondo un senso di schifo nei confronti della politica e di questo Stato. Seguendo un ragionamento storico fatto da un mix di fatti e sensazioni, è che le stragi di mafia siano finite in seguito a chissà quale accordo misterioso con lo Stato o, meglio ancora, con la politica. E che finchè ci sarà Berlusconi in politica ed al Governo nulla di ciò che è successo prima del 1993 si ripeterà.

A ciò si è aggiunto poi un sorriso amaro in seguito alla notizia del commissariamento del ministro della scuola Gelmini. Ovviamente la magistratura è tutta di sinistra e non può essere altrimenti perchè sarebbe difficile applicare “la legge è uguale per tutti” senza essere almeno comunisti, no?
La stampa estera non ha neanche bisogno di sputtanare l’Italia, ce la facciamo benissimo noi con le nostre mani.

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me