10 motivi per non comprare l’iPhone 4G

Non ho mai voluto acquistare un iPhone sia per il prezzo eccessivamente alto che per la chiusura del dispositivo (non essendo anche utente Mac ha anche meno senso): ultimamente mi ha accarezzato l’idea di acquistare un 3GS per poter sperimentare la realtà aumentata.
Ho pensato di focalizzarmi su qualche dispositivo Android valutando ciò che fa meglio rispetto ad OS ma poi è arrivato iPad. Stesso prezzo, dimensioni più grandi ma due nei importanti: l’impossibilità di fare chiamate pur avendo una SIM e l’assenza di una fotocamera.

Nella settore della tecnologia attuale (o sarebbe meglio dire nel marketing) c’è questa smania dei risultati, una fretta nel bruciare le tappe che ha costretto molte aziende ad adeguarsi: Intel ad esempio per stare al passo con la concorrenza dei chip orientali ha dovuto saltare un processo produttivo abolendo negli anni la fase di test dei prototipi.
Nel caso di Apple bastava aspettare qualche mese in più per aggiungere all’iPad quelle specifiche e montare anche una porta USB.

Seppure l’iPad sia un oggetto versatile non è il massimo della comodità portarlo in spiaggia e quindi mi sta sfiorando l’idea di comprare un iPhone 3GS. Tutti mi dicono di aspettare perchè poi uscirà il 4G ed a questi amici vorrei rispondere con i 10 motivi per i quali non acquistare un iPhone 4G pubblicati dal Telegraph alcuni dei quali però non mi convincono:

    1) It’s expensive: Buy the top-of-the-range Blackberry or Android handset and you will still pay a lot less than the extortionate prices Apple charge.

    2) It’s anti-technology: When the iPhone launched it was cutting edge – now as other manufacturers announce, for instance, that you can use their phones as shareable wifi hot spots, Apple says no.

    3) No Flash: The iPhone, the phone that promised to put the web into everybody’s pockets, can’t even show you most of it, because it can’t handle Flash graphics.

    4) No multitasking. If Apple announces multitasking next it will be an improvement – but there’ll be no apology for the way it’s treated customers in the past, and no guarantee it won’t behave similarly shoddily in the future.

    5) Its battery life is terrible.

    6) Developing apps for it is costing you money: The special version of the BBC iPlayer, of Natwest Phone Banking, of Eon’s meter reader – developing all of these came out of money that could have been channelled away from a self-important minority and towards more generally useful ideas.

    7) It comes with offensively bad headphones: Sit next to somebody using the original iPhone or iPod headphones and you can hear everything they can

    8) It’s not very well designed: Use the iPhone as a phone and it’s not got great reception, nor is it particularly comfortable to use for long periods.

    9) It charges for satnav: In an age when Nokia and Google Android provide completely free mapping and satnav facilities, the cheapest way you can turn your overpriced iPhone into a satnav is with a £19.99 app

    10) Those iPod docks are holding back better technologies: As every hotel increasingly thinks it should provide iPod docks, the momentum behind this technology is only growing.

Probabilmente è da sciocchi parlare di un prodotto che non è ancora uscito sul mercato però è questa continua corsa al prossimo gadget tecnologico senza alcuna ottimizzazione. I consumatori non sceglierebbero meglio se tutti sviluppassero meno prodotti?

Author: Dario Salvelli

Growth Hacker, Digital Marketing expert. I work as the Global Social Media Manager of Automobili Lamborghini. Contact me

2 thoughts on “10 motivi per non comprare l’iPhone 4G”

  1. io te ne do solo uno, di motivo:

    jailbreak^^

    dovrebbero scomparire almeno tre o quattro di quei punti (2, 3 e 4.)

    (ma volendo anche il 6 ed il 9^^)

    le cuffiette le puoi comprare tu ad una modica cifra e non mi pare un motivo valido, ad ogni modo…

    la durata della batteria è “scandalosa” in “tutti” i terminali con un grande schermo e mille funzioni (wifi, BT, GPS ed anche il 3G ciuccia)

    ho sia un HTC Magic con android 1.6 (e quindi rom cocked^^) che un ipod touch senza “limitazioni”…
    sinceramente non sono un fanboy di nessuno dei due sistemi, ed entrambi hanno dei pro e dei contro, dei punti a favore e delle debolezze…

    sarebbe da scimmie pensare che uno sia perfetto e l’altro una chiavica:D
    io mi diverto con entrambi, ma forse perché sono smanettone dentro:P

    l’ipad mi ha attirato molto, e per un pelo non l’ho preso…
    ma ancora credo che sia un prodotto immaturo e volutamente castrato.

    anche in questo caso con il jalbreak si risolvono alcune mancanze, tipo quella della porta USB:D ma il motivo che mi ha spinto a non prenderlo è semplicemente perché, allo stato attuale delle cose, ci sono dei problemi nella gestione dei file “da ufficio”…
    molti utenti hanno lamentato, durante l’importazione di documenti creati sia con word che con la suite apple, diversi “sputtanamenti” sia nella formattazione che nella gestione di effetti…

    se non mi serve come serio rimpiazzo di un netbook non spendo una cifra astronimica per usarlo come cornice digitale^^

    (credo comunque che a breve si potrà telefonare utilizzanodo skype, per la fotocamera la mancanza non mi preoccupa affatto, ma non discuto dei gusti personali…)

    eppoi che per stampare bisogna acquistare delle applicazioni di terze parti o comprare una stampante wifi la trovo una cosa assai, anzi troppo, limitativa, almeno per me…

    ciao dario!

  2. Grazie x le vostre recensioni. Ho cominciato da zero 10 anni fa ed ero scettico se avessi mai potuto “imparare” il pc. Windows & Intel e’ stata una scelta quasi obbligatoria xke’ nei negozi trovi praticamente solo quello (in provincia). Sto’ pensando al primo cel (lulare) ke ho preso, ma finora 6/7 di quelli semplici e ben 8/9 smartphones; questi ultimi li tengo quasi tutti.
    (ho 7/8 sim attive con tutti e 4 i gestori maggiori. Ho 53 anni ma sono gia’
    in pensione e dovevo pur riempire buona parte del tempo e “bruciare” una passione. Ho preso l’iphone 3G 1 anno fa, influenzato dal fatto ke un figlio di un mio amico l’aveva. I primi 20 giorni l’ho usato, ma paradossalmente solo come telefono, talmente ero preso dai miei Htc touch, Htc Diamond, Samsung F700V e precedenti ,Nokia N95, N96, E90 (e ke dire dei predecessori e per l’epoca UNICI e PRIMI smartphones Nokia 6680 e Sony Ericsson P990i ke tengo ancora come l’oro!). Digitando “smartphone o smartphones” su google ti trovava solo il 6680 e che il P990i era in arrivo…E BASTA ! Fatto sta ke da 1 mese uso al 90% solo Apple (iphone 3g) ed e’ come se avessi aperto gli occhi da un lungo sonno. LA QUALITA’ dell’immagine, nitidezza…sembra HD ! Il touch screen EFFICENTISSIMO dove potresti fare “tap” anke col mignolo ingessato… e ti si apre SUBITO l’applicazione. Cosi’ (a parte i 3 pc fissi e 2 notebook che ho accumulato),
    mi son fatto l’ipad. Meraviglioso 19 pollici, entra nel tasca esterna del giaccone ; Wifi eccezzionale (tanto che un Nilox kybit preso al volo 5 giorni prima per il prezzo prende solo i routers in casa ma non la rete cittadina gratuita ). Insomma Apple in questo momento mi convince , un amico dice ke il galaxy s e’ meglio….mmaah! . Gli sms sull’iphone si “tengono” da soli in cronologia, raggruppati giorno dopo giorno, contatto x contatto ! Che dire del… nn mi ricordo piu’ il termine americano…del “pizzicare” , indice e pollice , verso loro stessi per zoommare ! Non ci crederete ma riesco a operare sul sito di Mediolanum Banca Online ed effettuare bonifici, ricariche telefoniche, .. . L’email anche funziona bene. E come nei mettiamo che manca il flash, manca la doppia telecamera x le videochiamate, i pixel sono ridotti al minimo (altro ke Nokia N96 con 4 tipi
    di formati e stampi ‘na foto riempiendo tutto il foglio A4 con una fedelta’ impressionante – poi, x uso normale, imposti il primo e piu’ basso livello, 760×440 mi pare, x gli MMS). A proposito di MMS, incredibilmente , sempre come neo dell’iphone, non puoi scegliere subito di fare l’MMS !
    Arzigogolando, ci arrivi xke’ “tappando” su ‘na foto finalmente spunta l’opzione “invia MMS”, ma se vuoi fare solo testo, ci vuole smanettamento x qualche giorno prima di “scoprire” che un tasto tappandolo 2 volte, ti cancella la foto non voluta. Poi non ha il conto alla rovescia x il 162 caratteri ammessi x 1 sms, devi andare a occhio.
    Ho telefonato oggi all’Apple Care” e dicono che l’iphone 4 ha finalmente
    questo “contatore” di caratteri rimasti.
    Sono stato logorroico, chiedo scusa al Lettore che eventualmente ha avuto la pazienza di arrivare fin qui ! Tante Cose Belle e ancora Grazie a Voi.
    Giovanni da Rovereto (TN)-

Comments are closed.